Toponimi marinari di Balestrate, la storia del paese attraverso la lingua

Ho un ricordo abbastanza nitido della prima lezione di Linguistica Italiana, all’università. Rammento soprattutto una frase pronunciata dalla professoressa che più o meno diceva questo: Se per qualche motivo una grandissima catastrofe naturale dovesse arrecare danni irreparabili a tutti i monumenti del mondo, alle biblioteche, ai luoghi e alle opere d’arte, resterebbe comunque la lingua dalle cui tracce è possibile ricostruire e rintracciare le vestigia della nostra storia. Il valore suggestivo di questa proposizione non ha mancato di coinvolgermi, anche emo- tivamente, soprattutto per quanto concerne il tema relato al motivo storia-lingua. […] a cura di Giacomo Croce 

Continua a leggere ————> https://bit.ly/328Qx0T

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *